La rete Adessonews è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Cerca: Agevolazioni Finanziamenti Norme e Tributi sulla rete ADESSONEWS

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
#adessonews
Nostri Servizi

Rinnovo Cessione del Quinto: Calcolo e Novità 2019

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 


di Marco Germanò | Esperto Cessione del Quinto | Aggiornato il 03/07/2019

CALCOLO RINNOVO CESSIONE DEL QUINTO GRATIS IN 1 MINUTO

In questo articolo scoprirai tutto quello che devi sapere sul rinnovo della cessione del quinto nel 2019.

Ti spiegherò passo passo come funziona, chi può rinnovare, la rinegoziazione e le novità di quest’anno. Se qualcosa non è chiaro, lascia un commento e ti rispondo appena possibile.

Partiamo dall’inizio: rinegoziare la cessione del quinto nella propria busta paga o sulla pensione è una formula sempre più utilizzata per finanziarie le proprie esigenze personali.

In pratica, il rinnovo consiste nel rinegoziare il prestito in corso, estinguendolo, a favore di uno nuovo così da poter avere nuova liquidità disponibile.

Calcolo del rinnovo della cessione del quinto: come funziona?rinnovo cessione del quinto

La normativa a riguardo il rinnovo cessione del quinto dello stipendio o pensione è chiara, infatti in base In base all’art. 39 della Legge 180 del 1950 è possibile rinegoziare quando si ha già rimborsato almeno il 40% del debito.

Se si ha un contratto con durata 120 mesi (10 anni), il rinnovo sarà disponibile dal quarantottesimo mese (dopo 4 anni).

Per i prestiti con durata iniziale uguale o inferiore ai 5 anni, 60 mesi, è possibile rinnovare il quinto anche prima di aver saldato il 40% del debito, a patto ci sia un rinnovo della cessione del quinto decennale, quindi la durata del nuovo quinto sia con durata 10 anno, 120 mesi.

Nel caso in cui ci sia una durata superiore ai 60 mesi, ad esempio 120 mesi, non sarà possibile fare il rinnovo prima dei quattro anni.

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 

Per avere maggiori informazioni sul calcolo/simulazione leggi l’articolo riguardo il calcolo della cessione del quinto che abbiamo recentemente aggiornato.

Novità del 2019 sulle tempistiche

Nel corso di quest’anno Banca d’Italia è intervenuta per sottolineare che il rinnovo cessione del quinto prima del pagamento dei 2/5 è vietato come da normativa ed è fatto divieto di erogare acconti o altre forme di finanziamento al fine ultimo di permettere la rinegoziazione anticipata.

Rinnovo Cessione del Quinto Quando si può Rinnovare
CESSIONE DEL QUINTO CON DURATA DA 2 A 5 ANNI POSSIBILE RINNOVO ANCHE DOPO 12 MESI CON CONTRATTO DI 120 MESI
CESSIONE DEL QUINTO CON DURATA DA 6 A 10 ANNI PAGATO IL 40% DEL DEBITO; ES. SU 10 ANNI RINNOVO POSSIBILE DOPO 4.
48 RATE PAGATE.

Chi può rinnovare la cessione del quinto?

Può effettuare la richiesta di rinegoziazione cessione del quinto chiunque abbia in corso il prestito, quindi tutti i

  • Dipendenti pubblici
  • Dipendenti statali
  • Dipendenti privati
  • Pensionati INPS
  • Pensionati INPDAP

In pratica si richiede una nuova cessione e parte dell’importo ottenuto viene destinato all’estinzione del precedente e la restante parte è liquidità aggiuntiva.

Conviene nel 2019 rinegoziare la cessione del quinto?

Da valutare attentamente è la convenienza economica nel rinnovare la cessione del quinto dello stipendio, infatti non tutti i costi legati al finanziamento rientrano nel conteggio estintivo, l’importo totale ancora dovuto per la cessione in corso,  (Interessi, spese di istruttoria e di intermediazione).

Di questi solitamente si recupera solamente la parte di interessi non goduta, ed i restanti costi sono a carico del cliente.

Altro costo legato al rinegoziare cessione del quinto è quello assicurativo, in questo caso è molto importante precisare che è richiedibile il rimborso anche del premio assicurativo non goduto.

Fatta l’analisi sui costi è possibile decidere se l’operazione è conveniente o meno, ed in caso, procedere con la richiesta di un preventivo cessione del quinto.

Capire la convenienza del rinnovo, oltre che per esigenze economiche, deve avvenire anche andando a confrontare costi totali legati alla nuova operazione e sopratutto il tasso di interesse TAEG.

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 

Un esempio pratico

Cessione di 1/5 con rata mensile di € 200 con residuo di 30 rate, considerando il recupero dei costi non goduti si potrebbe avere un conteggio estintivo di euro 4.500.

Procedendo con il rinnovamento della Cessione del quinto con  una nuova operazione con netto erogato di 10.000 euro si avrebbe la possibilità di avere nuova liquidità per 5.500, differenza tra 10.000 e i 4.500.

Come effettuare il calcolare del rinnovo

Tramite l’utilizzo di questo tool saprai quando poter rinnovare la cessione del quinto e la delega di pagamento.

Inserisci la durata iniziale del prestito, le rate che sono state pagate ed ottieni il risultato.

Dubbi o domande su come rinnovare o rinegoziare la cessione del quinto? Chiedi in un commento e ti rispondo appena possibile!

A presto,

Marco

Source

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: