La pronuncia, dagli effetti potenzialmente dirompenti: Bocciato l’accertamento esecutivo spedito per posta raccomandata

 

 

L’accertamento esecutivo spedito per posta raccomandata, e non tramite ufficiale giudiziario, è giuridicamente inesistente. Trattandosi, inoltre, di elemento costitutivo della validità dell’atto, il difetto di notifica non può essere sanato attraverso la tempestiva proposizione del ricorso. La pronuncia, dagli effetti potenzialmente dirompenti, giunge dalla Ctr Piemonte con la sentenza 757/3/2019 depositata l’11 giugno scorso (presidente e relatore Giusta)

 

 

Pulsanti abilitati per info agevolazioni e finanziamenti

[metaslider id=28938]

L’articolo La pronuncia, dagli effetti potenzialmente dirompenti: Bocciato l’accertamento esecutivo spedito per posta raccomandata proviene da #adessonews adessoagevolazioni News Agevolazioni e Finanziamenti.

L’articolo La pronuncia, dagli effetti potenzialmente dirompenti: Bocciato l’accertamento esecutivo spedito per posta raccomandata proviene da adessonews Finanziamenti Agevolazioni Investimenti Norme e Tributi.

L’articolo La pronuncia, dagli effetti potenzialmente dirompenti: Bocciato l’accertamento esecutivo spedito per posta raccomandata proviene da Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Investimenti Norme e Tributi.

Richiedi informazioni e/o consulenza gratuita

Finanziamenti - Agevolazioni - personali e aziendali

Tutela patrimoniale e assistenza giudiziale per i sovraindebitati "prestito fondo antiusura"

Operativi su tutto territorio Italiano

 

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto   dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.   Per richiedere la rimozione degli articoli clicca qui.    

Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza

---------------------

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: