Avviso di accertamento dell’Agenzia delle entrate

Il 15 giugno 2015 mi è arrivato a mezzo posta raccomandata un avviso di accertamento dell’agenzia delle entrate inerente le imposte sul reddito delle persone fisiche dell’anno 2009.

In questo accertamento mi viene scritto che tramite un controllo fatto dalla direzione centrale accertamento dell’agenzia delle entrate relativo alla mia posizione fiscale del 2009, risulta che avrei percepito redditi imponibili ai fini Irpef per un importo totale di 25.018 euro, quindi dovrei pagare (calcolando le tasse più le sanzioni) 2.345,40 euro entro il 30 di luglio 2015.

Vorrei chiedere se questo accertamento ricade nei termini di prescrizione quindi risulterebbe nullo, dato che mi viene notificato solo ora (a giugno del 2015) mentre l’anno fiscale preso in esame è il 2009.

Sono stati superati i termini entro i quali potevano inviarmi questa notifica?

Nel caso fossero stati superati e quindi potrei richiederne la prescrizione, quali sarebbero le procedure da seguire?

Se la dichiarazione dei redditi 2010, relativa all’anno di imposta 2009 è stata omessa, l’Agenzia delle entrate può procedere d’ufficio con attività di controllo sostanziali per l’accertamento di un proprio credito.

In tale ipotesi l’atto esecutivo va notificato entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui l’imposta, la tassa o il contributo andavano versati. In pratica gli anni soggetti al recupero del credito sono, in questo caso, sei, se si comprende anche l’anno in cui il versamento andata effettuato.

Se questo è il suo caso, il termine per notificare l’avviso di accertamento scade il 31 dicembre 2015.

Se, invece, la dichiarazione dei redditi per l’anno di imposta 2009 è stata presentata regolarmente, allora, per eccepire la decadenza dell’Agenzia delle entrate dal potere di pretendere il credito azionato, deve presentare ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale competente per territorio.

2 luglio 2015 · Annapaola Ferri

Condividi il post su Facebook e/o Twitter – Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it

Source

L’articolo Avviso di accertamento dell’Agenzia delle entrate proviene da Adessonews aggregatore di news: replica gli articoli dalla rete senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione. Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli in qualsiasi momento..

Richiedi informazioni e/o consulenza gratuita

Finanziamenti - Agevolazioni - personali e aziendali

Tutela patrimoniale e assistenza giudiziale per i sovraindebitati "prestito fondo antiusura"

Operativi su tutto territorio Italiano

 

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto   dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.   Per richiedere la rimozione degli articoli clicca qui.    

Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza

---------------------

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: